E adesso, passaparola positivo.

Leggendo The anatomy of Buzz ho imparato che il passaparola positivo è molto più debole di quello negativo.

Ebbene, oggi vorrei dare una mano ai buoni, riprendendo la bella storia di servizio al cliente di Nikon, raccontata da Johnnie Maneiro su 980 km (che ringrazio e saluto).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: