E ora qualcosa di estremamente sgradevole.

La mia solidarietà di consumatore e di cittadino a Sergio Sarnari (qui il post di Luca Conti, qui la storiaccia. Importante arrivare all’ultimo commento).

Il marketing dell’ascolto ha ancora molta strada da fare, sia detto anche nell’interesse delle aziende, che dovrebbero sapere come evitare autogol.

1 commento
  1. cetri ha detto:

    Assurdo, veramente assurdo.
    La cosa positiva è molti blog stanno riprendendo la faccenda.
    Spèrem.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: