Rent-a-car marketing. Ho visto il futuro.

Auto a libero utilizzo, paghi le ricariche.

(Il modello dei telefonini, per capirci).

Il progetto esiste e ne ha parlato Marco Montemagno all’Internet Show di venerdì scorso, al Teatro dell’Arte di Milano. Purtroppo mi è sfuggito il nome del progetto, chissà se qualcuno tra i presenti l’ha annotato. (Ecco, qui e qui, quello che ho trovato io in rete poi).

Ripeto: Auto a libero utilizzo, paghi le ricariche.

Stay tuned.

1 commento
  1. lo stanno sperimentando a san fransisco proprio in questi giorni [probabilmente anche altrove,m io lo ho visto a san fransisco]. secondo me come modello di bisness [e quindi in assoluto] può funzionare giusto in california ed in qualche altra democrazia civile.

    dove la cultura dell’auto impera, tipo da noi, nessuna speranza. viviamo in un paese in cui la gente paga per lavarsi da solo la macchina [non so se hai presente il buum degli autolavaggi faidaté], figuriamoci se uno la prende in comodato [amenoché non ci siano tasse da eludere, ovvio…]

    comunque la cosa in sé non è male. sono delle specie di tunnel tipo autolavaggio in cui entri e la batteria scarica ti viene sostituita automaticamente con una nuova e carica. come per le nuove macchinette del caffé domestiche, l’auto è gratis se ti impegni a comperare un certo numero di ricariche nei prossimi due anni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: