Quelli che ti dicono “se le viene un’idea”.

Ogni tanto vado a presentare l’agenzia.

Anche se sono un uomo di advertising e l’agenzia vende creatività per quello, faccio sempre in modo di includere, dopo la presentazione delle campagne, una piccola panoramica su quanto faccio in rete (i blog, il mio social network, il progetto cowo che vive di solo marketing nonconvenzionale ecc.).

Questa parte della presentazione a volte sfocia in un’interesse particolare, che viene sintetizzato nella frase di saluto:

…e comunque, se le viene un’idea per noi, ci faccia sapere.

Questo fatto è molto interessante, e merita una piccola riflessione.

Dapprima mi irritavo un po’. Ma come, se le viene un’idea, l’idea mi viene se tu mi chiedi di farmela venire!

E poi: come se non mi svegliassi già tutte le mattine alle sei per farmi venire idee per quelli che mi pagano per farlo!

Però però.

Alla fine, mi sono persuaso che “se le viene un’idea ci faccia sapere” sia in fondo un complimento.

Significa “lei ci piace, ma non sappiamo cosa chiederle” che – tutto sommato – non è altro che una richiesta d’aiuto.

Insomma, un’apertura da parte di chi ancora non sa tanto aprirsi.

Forse sta a noi inventarci – oltre alle idee di campagna – delle idee di relazione con i clienti.

8 commenti
  1. Il mio problema è quando me ne scartano tre di fila, e continuano a dirmi… “Se ti viene un’altra idea… Facci sapere!”

  2. max ha detto:

    però bello come alla fine tutti siano alla ricerca della stessa cosa: un’idea.

  3. ultrafragola ha detto:

    a me vengono un sacco di idee che spesso vengon guardate con sospetto… poi qualcuna viene testata a mò di esperimento… tipo quando ho fatto aprire l’account di twitter per segnalare i bandi …
    Io vado avanti convinta che sia la mia vocazione, nella convinzione che sia l’unico modo interessante per lavorare…

  4. Ciao Max, eccomi di nuovo qui. :)
    Il fatto che “traduci” le frasi dei tuoi interlocutori secondo me è indice di grande sensibilità, e nel lavoro creativo (ma direi ovunque) ce ne vuole davvero tanta!

    Quoto un po’ ultrafragola: molto spesso chi non è creativo non riesce a immaginare le potenzialità delle proposte che si trova di fronte, mentre ha ben chiara la cifra nel preventivo!

  5. marco ha detto:

    condivido… spesso non sanno cosa chiedere… il problema è che l’idea quando ce l’hai dovrebbe essere esposta direttamente al chief dell’azienda e non ai 1000 tirapiedi… un sorriso e … se ti viene un’idea?!!

  6. enrico ha detto:

    caro max. come di ci giustamente tu il ” e se le viene un’idea per noi” significa che loro vorrebbero qualcosa ma non sanno cosa. fa parte del baraccone del web 2.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: