Ho letto Facebook Marketing.

Avevo scritto:

Non che ci creda (il titolo di questo libro fa già pensare che il marketing sia qualcosa che si risolve semplicemente con l’uso di qualcos’altro), però sono convinto che bisogna sempre cercare di informarsi prima di parlare.

Devo dire che, dopo essermi informato, non ho cambiato idea.

Va detto però – a difesa del libro – che è stato reso improvvisamente obsoleto dall’aggiornamento della piattaforma Facebook, che è avvenuto in marzo.

Il passaggio – importantissimo per le aziende – alle pagine pubbliche equivalenti a quelle personali, cioè con la possibilità di inserire status, commenti, ospitare post di altri, e fare le cose che tutti sappiamo, è infatti iniziata a marzo 2009. Allo stesso modo non c’era ancora Facebook Connect (di cui si è parlato anche al Facebook Garage di aprile).

Il che fa molto riflettere sulla longevità di volumi come questo, a mio parere più operativi che strategici: il libro era stato ristampato da pochi mesi.

Il libro in una frase:

Se volete sapere com’era facebook due anni fa, nella visione di un immobiliarista web-oriented, prego!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: