La questione non è se votare Pisapia o no. La questione è se cambiare Milano o no.

La posta in gioco non sono i candidati, è la città.

Se non siete contenti di Milano (o dell’Italia, perché Milano è un bel pezzo d’Italia), votate per il cambiamento.

Se invece vi sta bene com’è, lasciate al potere chi l’ha fatta diventare così.

My two cents.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: