Perché mi interessa il futuro artigiano della Brianza, anche se non sono artigiano e non vivo in Brianza.

Ho avuto modo di leggere Futuro Artigiano su invito di un cliente della mia agenzia, che lo ritiene un libro fondamentale per il momento economico che attraversa l’Italia. Dopo averlo letto ho iniziato ad intuire quanto avesse ragione.

Poi è venuto un incontro con il suo autore, Stefano Micelli e un coinvolgimento di tipo misto (consulenza, vicinanza di quartiere, coworking) con la prima uscita pubblica del progetto Analogico Digitale, al FuoriSalone VenturaLambrate di quest’anno.

E’ stato lì che ho visto al lavoro Stefano Maffei, professore di design che predica – e realizza – nuove forme di collaborazione tra progetto e realizzazione artigiana, il tutto reso tangibile dall’uso delle stampanti 3D presso Tecnificio, laboratorio di makers vicino al Cowo, a Lambrate, gestito dai bravi Patrizia Dolzan e Marcello Pirovano (i quali figurano, non a caso, tra i 10 Nuovitalians presentati di recente come i casi di ispirazione per il rilancio economico italiano).

Qualcuno potrebbe chiedersi cosa c’entra un copywriter con le teorie economiche fondate su una nuova visione dell’artigianato italiano.

E infatti, io me lo chiedo.

Mi interessa perché sono convinto che il valore, anche e soprattutto economico, nasca dalle persone, dalle loro mani o dal loro cervello. (In questo senso, un po’ artigiano mi sento anche io).

Forse tutto questo è in relazione all’overdose di finanza  che gli anni scorsi ci hanno cacciato in gola di forza, che oggi ci fanno ritrovare in questo stato. Never again.

Infine: credo nell’Italia e nel suo talento, che da millenni è manufatturiero e sofisticato oltre ogni possibile concorrenza. Ci credo per me, ma soprattutto per mio figlio.

E ora arrivo alla Brianza: il 5 giugno Micelli, Maffei, il team di designer e imprese artigiane di Analogico Digitale sono a Meda (MB) per la presentazione di qualcosa che… secondo me è molto più di un libro e una mostra. Ci vediamo lì?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: